• Albo pretorio
  • Modulistica
  • Port Mobility
  • Giada
  • Arrivi e Partenze navi
  • Links
  • Visita i cantieri
  • Network in progress
  • Mappa interattiva
  • Most corso formazione
  • Lazio un antico cammino tra terra e mare
  • Tutela ambientale
  • Escola
  • Richiesta di ormeggio
Home » Events » Liburna: la flotta romana prende vita nel port ...

Events

Liburna: la flotta romana prende vita nel porto storico

 -  Presentata dal presidente dell'AdSP Francesco Maria di Majo la ricostruzione scientifica di una porzione della nave militare. L’opera realizzata da Mario Palmieri rimarrà in esposizione nel piazzale dietro l’antica rocca

CIVITAVECCHIA - Presentata la ricostruzione scientifica di una porzione della ‘‘Liburna’’. Una lavorazione minuziosa e rigorosamente attinente alle fonti storiche per ricreare una parte dell’antica nave romana. Un capolavoro in legno di pino con incisioni in bronzo ad opera del maestro Mario Palmieri. Circa dieci metri sui trentacinque totali della nave militare che si trova, e rimarrà, esposta nel piazzale dietro l’antica rocca del porto storico cittadino. 

Un’opera costruita in soli tre mesi circa che si inserisce all’interno di una serie di iniziative, passate e future, per la valorizzazione dei bene storico - architettonici che si trovano all’interno del porto.

«Quest’opera d’arte - ha spiegato il presidente dell’Adsp del Mar Tirreno centro settentrionale Francesco Maria di Majo - è un segnale alla cittadinanza di Civitavecchia. Questo porto ha significato tanto per la storia ed ha avuto un ruolo fondamentale. La liburna è una nave militare e ci sono pochissime ricostruzioni in dimensioni reali». Il comandante Mario Palmieri ha sottolineato come quello spiazzo dietro la rocca si adatti alla perfezione alla nave che «finalmente sembra essere tornata a casa». Perché è proprio nel porto storico che venivano attraccate le navi militari romane. 

Copyright - Autorità Portuale di Civitavecchia Fiumicino Gaeta - Molo Vespucci, snc  00053 Civitavecchia - Italia
Tel. 0766 366201 - Email: autorita@portidiroma.it - PEC: protocollo@portidiroma.legalmailpa.it - Note legali - Privacy - Tutti i diritti sono riservati