• Roma per il Giubileo
  • Albo pretorio
  • Modulistica
  • Port Mobility
  • Giada
  • Arrivi e Partenze navi
  • Links
  • Visita i cantieri
  • Network in progress
  • Mappa interattiva
  • Most corso formazione
  • Lazio un antico cammino tra terra e mare
  • Tutela ambientale
  • Progetto FutureMed
  • Richiesta di ormeggio
Home » fiumicino » Porto in Progress

Realizzazione I stralcio Piano Regolatore Portuale porto commerciale

Il nuovo Porto Commerciale di Fiumicino rappresenta il nodo di completamento di un sistema logistico strategico per tutto il Paese, non solo per la posizione geografica, alle porte di Roma, ma soprattutto per la rilevanza degli insediamenti e delle infrastrutture esistenti, quali l’aeroporto Internazionale Leonardo da Vinci, Cargo City, Commercity, l’interporto, la nuova Fiera di Roma, il nodo autostradale tra corridoio Tirrenico e GRA, che rendono questa area la piastra intermodale per l’intera Italia centrale.
Il nuovo scalo rivestirà notevole importanza per i traffici commerciali e per i passeggeri, sia delle autostrade del mare, che delle crociere, potendo sfruttare la vicinanza con l’aeroporto, che potrà essere collegato direttamente con un sistema people mover; la possibilità di raggiungere Roma in brevissimo tempo e di sviluppare nuovi itinerari turistici attraverso la navigazione del Tevere.
 

Messa in sicurezza idraulica della foce e nuovo ponte pedonale

Al fine di mettere in sicurezza la foce del porto canale, in attesa della realizzazione del nuovo porto commerciale, risulta necessario intervenire con sollecitudine sulle sponde pesantemente erose all’altezza del ponte pedonale, che sarà ricostruito, presentando ormai notevoli segni dovuti alla vetustà della struttura.
Nel 2013 saranno pertanto avviati lavori per 10.200.000,00 €, finalizzati alla messa in sicurezza idraulica della foce ed alla realizzazione di un nuovo ponte pedonale.
Per risolvere definitivamente l’annoso problema dovuto al moto ondoso nel canale, quest’ultimo sarà allargato e sarà sostituita la vecchia passerella pedonale.

Navigabilità del Tevere

Per le navi da crociera, oltre alla vicinanza con Roma e con l’Aeroporto Leonardo da Vinci, Fiumicino potrà puntare anche sulla suggestione di un attracco alla foce del Tevere, la cui navigabilità consentirebbe, da un lato, di creare nuovi itinerari storici, dall’altro di utilizzare la via fluviale per trasportare i turisti a Roma, alleggerendo il traffico stradale, da Ostia Antica e dal Porto di Traiano risalendo il fiume con battelli ad hoc fino all’Arsenale Pontificio a Porta Portese, dove potrebbe essere realizzato un nuovo e moderno terminal passeggeri, perfettamente integrato nel quadro storico-archeologico dell’area, in connessione con la rete dei trasporti di Roma.
 

Collegamenti e people mover

Per la realizzazione e l’efficacia del nuovo progetto saranno di primaria importanza le seguenti opere infrastrutturali:
il collegamento a Nord, direzione Aurelia San Pietro, per il quale è previsto l’adeguamento della viabilità come da Piano Regolatore Comunale, con il collegamento al sistema viario nazionale all’altezza di Torre in Pietra.
Il raddoppio di via di Coccia di Morto, a completamento della viabilità esistente, con il quale si crea la viabilità ad anello: Pesce Luna, Coccia di Morto, Foce Micina, Nuovo Porto commerciale).
Ad ulteriore limitazione dell’impatto sul sistema viario dell’afflusso di traffico relativo alla realizzazione del Porto Commerciale, sono da considerare sistemi di navette e un people mover con l’aeroporto Leonardo Da Vinci, che consentirebbe anche di collegare il porto con la stazione ferroviaria, capolinea dei treni diretti a Roma.
 

Gallery Progetti Fiumicino

  • Fiumicino
  • Fiumicino
  • Fiumicino
  • Fiumicino
  • Fiumicino
  • Fiumicino

Copyright - Autorità Portuale di Civitavecchia Fiumicino Gaeta - Molo Vespucci, snc  00053 Civitavecchia - Italia
Tel. 0766 366201 - Email: autorita@portidiroma.it - PEC: protocollo@portidiroma.legalmailpa.it - Note legali - Privacy - Tutti i diritti sono riservati