Archivio notizie

 06-nov-20
AdSP Mar Tirreno Centro Settentrionale, approvata la II variazione al bilancio di previsione 2020
AdSP Mar Tirreno Centro Settentrionale, approvata la II variazione al bilancio di previsione 2020

                                                                                            COMUNICATO STAMPA

Civitavecchia, 6 novembre 2020 - Seconda Variazione al Bilancio di Previsione 2020. Questo il principale argomento all’ordine del giorno del Comitato di Gestione dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale conclusosi nel tardo pomeriggio di ieri ed approvato all’unanimità dai membri dell’organo di governance dell’ente portuale. 

Nello specifico, sono stati messi a bilancio i finanziamenti stanziati dal MIT nell’ambito del Fondo per gli investimenti e lo sviluppo infrastrutturale del Paese, col Ministero che ha ritenuto prioritaria la proposta avanzata dall’AdSP per le due opere infrastrutturali per la viabilità del porto di Civitavecchia (circa 70 milioni di euro) e il nuovo porto commerciale di Fiumicino (30 milioni di euro), previste nell’atto di programmazione triennale, oltre ad ulteriori 900 mila euro per la manutenzione straordinaria delle banchine del porto di Civitavecchia e a circa 250 mila euro della Regione per il porto di Gaeta del Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (FEAMP). 

Inoltre, anche a seguito del rilievo in merito da parte della Corte dei Conti, si è proceduto alla rideterminazione dell’avanzo di amministrazione così che le somme impegnate originariamente in via prudenziale per passività potenziali da contenziosi con un’elevata probabilità di realizzazione sono confluite dai residui passivi nell’avanzo di amministrazione che, quindi, è passato da circa 15 milioni a quasi 52 milioni di euro comunque vincolati per il fondo rischi per contenziosi.  

In conclusione, il Presidente dell’Authority, Francesco Maria di Majo, dopo aver fatto una fotografia delle attività portate avanti e realizzate in ambito infrastrutturale a partire dal 2018 e approvate dallo stesso Comitato nella prima revisione al POT, ha illustrato vision e policy sotto il profilo del sostegno allo sviluppo commerciale della portualità anche alla luce delle recenti linee guida del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza del Governo italiano. Tre le sfide fondamentali, in linea con la programmazione del Governo finalizzata ad intercettare i fondi del Recovery Fund: sviluppo infrastrutturale delle opere e nuovi collegamenti con i tre porti del Lazio al fine di innalzare il potenziale di crescita dell’economia e dell’occupazione; supporto alla transizione del verde e del digitale nonché all’innovazione e alla competitività (rispetto alla quale la prossima istituzione della Zona Logistica Semplificata assumerà un ruolo fondamentale); riduzione dell’impatto sociale ed economico della crisi pandemica attraverso, in particolare, l’istruzione e la formazione.

 

Dott.ssa Giuliana Satta

Ufficio Comunicazione 
 

Tel. +39 0766366236
Mobile +39 3294098010

email: satta@portidiroma.it

 

 
 
 

Altre notizie correlate

Gaeta. Mercato del pesce in località Porto Salvo,  domani  l’insediamento della Commissione tecnica
#Progetti
23-feb-21

Gaeta. Mercato del pesce in località Porto Salvo,  domani  l’insediamento della Commissione tecnica

                                    ....
Condividi:
Collaborazione istituzionale tra AdSP e Guardia di Finanza: incontro tra Musolino e il Gen. Lorusso
#Presidente
23-feb-21

Collaborazione istituzionale tra AdSP e Guardia di Finanza: incontro tra Musolino e il Gen. Lorusso

                                    ....
Condividi:
Civitavecchia si candida a diventare la prima “Hydrogen Valley” portuale italiana
#Presidente
18-feb-21

Civitavecchia si candida a diventare la prima “Hydrogen Valley” portuale italiana

L'Adsp partner del progetto “LIFE3H” coordinato dalla Regione Abruzzo. Il Presidente Musolino: “Stiamo ....
Condividi:

Gaeta. Mercato del pesce a Porto Salvo: corretta la procedura dell’Adsp per l’assegnazione degli stalli del terzo bando.
#Presidente
15-feb-21

Gaeta. Mercato del pesce a Porto Salvo: corretta la procedura dell’Adsp per l’assegnazione degli stalli del terzo bando.

Numerosa la partecipazione all'ultima manifestazione di interesse per l’assegnazione in concessione di altri dieci ....
Condividi:
AdSP, insediato il nuovo comitato di gestione. Paolo Risso nominato Segretario Generale
#Presidente
11-feb-21

AdSP, insediato il nuovo comitato di gestione. Paolo Risso nominato Segretario Generale

Il Presidente Musolino: "Si entra nella fase pienamente operativa del rilancio dell'ente" CIVITAVECCHIA, ....
Condividi:
2020: traffici in calo per il network portuale laziale. Civitavecchia il porto italiano più penalizzato dal Covid
#Presidente
09-feb-21

2020: traffici in calo per il network portuale laziale. Civitavecchia il porto italiano più penalizzato dal Covid

L’incidenza degli effetti della pandemia sui passeggeri e in particolare sulle crociere ha danneggiato il Porto di ....
Condividi:

Musolino: ”Il Porto di Roma deve pensare in grande anche per le merci”
#Presidente
24-gen-21

Musolino: ”Il Porto di Roma deve pensare in grande anche per le merci”

Intervento del Presidente dell'Adsp alla conferenza stampa di Assotir Civitavecchia 22 gennaio  - “Dobbiamo ....
Condividi:
Musolino: \
#Presidente
19-gen-21

Musolino: "Valorizzeremo Gaeta e il suo porto nell’azione di rilancio del Network"

Il Presidente dell’AdSP ha incontrato il Sindaco Mitrano e il Comandante Giorgi  Gaeta, 19 gennaio - Il Presidente ....
Condividi:
Adsp: cento giorni per definire il futuro della Gtc. Massima tutela per i 15 dipendenti
#Presidente
18-gen-21

Adsp: cento giorni per definire il futuro della Gtc. Massima tutela per i 15 dipendenti

CIVITAVECCHIA, 18 gennaio - Road map per definire entro il 30 aprile il futuro della Gtc, mantenendo una condizione irrinunciabile: ....
Condividi:

Musolino: “Dalla Regione massima attenzione per una crescita significativa dei Porti di Roma e del Lazio”.
#Presidente
16-gen-21

Musolino: “Dalla Regione massima attenzione per una crescita significativa dei Porti di Roma e del Lazio”.

Il presidente dell’Adsp soddisfatto per gli ingenti investimenti previsti nel Piano della Mobilità, dei Trasporti ....
Condividi: