Banchine e piazzali

Il porto canale di Fiumicino si estende dal Ponte 2 Giugno alla foce del canale del Fiume Tevere. La banchina Nord si estende per circa 1.450 metri lineari di cui il tratto compreso tra il Ponte 2 Giugno e la passerella pedonale, è stato recentemente ristrutturato (2013) con la realizzazione di palancole e trave armata di coronamento per un’estensione di circa 560 m. La successiva porzione di circa 75 m risulta ancora realizzata in pali di c.a. e murata in mattoni per poi concludersi fino al terminale faro rosso in palancole e trave di coronamento armata realizzata dal Genio Civile OO.MM. nel 2004. Analogamente la banchina Sud si estende per circa 1.750 metri lineari di cui il tratto compreso tra il Ponte 2 Giugno e la passerella pedonale, è stato recentemente ristrutturato (2013) con la realizzazione di palancole e trave armata di coronamento per un’estensione di circa 600 m. La sponda sud è interrotta dalla presenza di una Darsena (specchio acqueo di circa 15.000 mq) al cui interno insistono le attività cantieristiche e dove trovano ricovero imbarcazioni da diporto, unità dei servizi tecnico nautici e la Base Nautica della Guardia Costiera e Polizia di Stato.

Recapiti e contatti
Molo Vespucci - 00053 Civitavecchia (RM)
PEC protocollo@portidiroma.legalmailpa.it
Email autorita@portidiroma.it
Recapiti telefonici centralino
0766 366201
P.IVA 00974341000
Informazioni privacy e note legali